I SUONI ED IL LINGUAGGIO NEI BAMBINI DAI SEI AI DODICI MESI

Pubblicato il 10/10/2017


I SUONI ED IL LINGUAGGIO NEI BAMBINI DAI SEI AI DODICI MESI

A sei mesi, il tuo bambino…

produce tanti suoni diversi,

ride, gorgheggia, dice “cuu” alle persone che conosce,

reagisce alle voci alte, arrabbiate ed affettuose,

si gira e guarda quando sente un suono nuovo

e usa la lallazione per attirare attenzione.

A otto mesi, la tua bambina…

risponde al suo nome ed accarezza la propria immagine allo specchio,

produce quattro o più suoni diversi,

usa frequentemente le sillabe “ba”, “da”, “ca”,

trasferisce gli oggetti da una mano all’altra,

ascolta i propri vocalizzi e quelli degli altri e cerca di imitare i suoni.

A dieci mesi il tuo bambino…

dice “mama” e “dada” (o “papa”),

urla per attirare l’attenzione,

usa il jargon (ovvero, la lallazione che suona come fosse una reale conversazione),

gioca a “cucù-sette te”,

dice sillabe o sequenze di suoni in modo ripetitivo

A 12 mesi mesi la tua bambina…

riconosce il proprio nome,

dice 2 o 3 parole oltre a “mama” e “papa”

imita parole familiari

capisce direzione semplici

comprende che le parole sono simboli per gli oggetti: macchina-indica il garage, gatto-miagola

POTETE STIMOLARE LA PRODUZIONE DEI SUONI E DEL LINGUAGGIO DEL VOSTRO BEBÈ…

rispondendo quando il tuo bambino dice “cuu”, gorgheggia ed usa la lallazione,

parlando alla tua bimba facendogli capire che siete molto interessati a lei durante tutto il giorno

leggendogli libri colorati tutti i giorni

utilizzando il vostro linguaggio in modo semplice e concreto

recitando filastrocche e cantando canzoncine

mostrando interesse per tutti i suoni diversi che ascoltate (il ghiaccio nel bicchiere, il campanello che suona, la pioggia che cade)

insegnando i nome degli oggetti che usate quotidianamente e delle persone familiari

portandola con voi in posti nuovi ed in nuove situazioni

giocandoci con semplici attività come “cucù sette te” e “giro giro tondo”

facendole ascoltare canzoncine

Categorie blog