Trattamento dei disturbi del linguaggio Roma

Interventi mirati

  • L’esperienza formativa e clinica che la Dott.ssa Mari ha maturato negli Stati Uniti l’ha portata a far suo quello che viene definito intervento precoce per il trattamento dei disturbi del linguaggio Roma. La logopedista ritiene, infatti, che non vi siano limiti di età per approcciarsi alla risoluzione delle varie problematiche, a differenza di quanto viene comunemente ritenuto in alcuni stati europei. Se, ad esempio, un bambino di 2 anni comunica utilizzando poche parole, lo fa senza interesse e senza guardare in viso il proprio interlocutore né indicare oggetti che lo circondano, non è saggio aspettare, ma al contrario, è consigliata una valutazione logopedica che stabilisca se c’è la necessità di un intervento terapeutico che possa velocizzare l’acquisizione del linguaggio ed evitare problemi allo sviluppo generale del bambino. L’approccio, comunemente usato negli Stati Uniti, e sempre più presente nei paesi Europei, è definito “early intervention” e si traduce nell’aiutare il bambino esattamente nel momento in cui ne ha bisogno, senza aspettare inutilmente e dannosamente.